ON OFF Enthusiast

Ove gli appassionati di tutte le moto On Off italiani e non, si possono incontrare
 
IndicePortaleFAQLista UtentiRegistratiAccedi
Stagione 2011 in programmazione
-----------------------
Grosse novità in arrivo, presto saranno svelate
-----------------------
Stagione 2011 in programmazione
-----------------------
Grosse novità in arrivo, presto saranno svelate
-----------------------

Condividi | 
 

 Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Red Baron

avatar

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 26.09.09
Località : Trieste

MessaggioTitolo: Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza   Dom Mag 09, 2010 12:54 am

Troppo spesso mi trovo a sentire delle cretinate mostruose sull’olio motore, in particolar modo sulle moto, sui vari forum di appassionati mi trovo a leggere delle “bestemmie” innominabili scritte da fantomatici guru dell’olio o peggio grandi motociclisti che dicono “quanto voglio bene alla mia moto” e poi ci schiaffano dentro l’olio che costa meno e lo cambia a intervalli di 10.000km se va bene..qualcuno anche di più.

Un buon olio non deve solo lubrificare, deve scorrere nel modo giusto, detergere, deve essere anti-ossidante, multigrado ecc.ecc.

Sul TIPO di olio motore NON CI SONO OPINIONI….MA DATI OGGETTIVI che sono inconfutabili e quindi non opinabili, infatti le uniche differenze che si possono percepire (in certi casi, ma non sempre) sono strettamente legate alla MARCA ma non al TIPO. Infatti certi motori tollerano meglio certe marche di altre….ma basta, invece sbagliando il TIPO riduciamo drasticamente la vita del motore con danni costosissimi….molto costosissimi. Quindi le varie opinioni che si possono avere/sentire sono spesso dovute all’ignoranza della materia e a percezioni varie che uno può avere ma con una cultura motoristica di base non può certamente fare testo e poi alla fine dei discorsi si arriva sempre allo stesso punto…”va benissimo e costa poco” quindi il migliore diventa sempre quello che costa meno, infatti spesso le persone sbagliano il tipo di olio percepiscono che il motore ha dei problemi e lo imputano alla MARCA.. magari cambiando marca prendono fatalmente il TIPO giusto risolvono il problema e archiviano il tutto con la convinzione che quella determinata marca non la compreranno più.

Invece i sintomi di tolleranza di una MARCA rispetto ad un altra nel motore si ha solo quando si è in assoluta CERTEZZA di avere il TIPO di olio giusto e si avvertono problemi come rumorosità meccanica del motore, indurimento del cambio, strani comportamenti della frizione, e consumo eccessivo di olio, ecc.
A questo proposito bisogna sempre attenersi alle raccomandazioni del costruttore del motore.

Entriamo nel merito, IL TIPO DI OLIO:

Gli oli sono sostanzialmente di tre famiglie diciamo,
SINTETICA: olio ricavato totalmente da lavorazioni di laboratorio
MINERALE: olio ricavato dalla lavorazione del petrolio grezzo e/o sostanze naturali
SEMISINTETICA: olio ricavato dal MIX delle altre 2 (le normative impongono ai produttori di olio di avere una percentuale di sintetica per almeno il 25% del totale)
Poi ci sono le aggiunte degli ADITTIVI…essenziali per detergere, prevenire le ossidazioni ecc.

Le tipologie di olio sono catalogate secondo le tabelle SAE (Society of Automotive Engineers)
ma per i motori moderni non sono sufficienti, infatti la SAE faceva i test con temperature dell’olio motore fino a +100°..oggi sono totalmente insufficienti in quanto le temperature dell’olio nei motori moderni che sono notevolmente più spinti arriva fino a +150°. Quindi se noi scegliamo il tipo di olio in base alla tabella SAE possiamo solamente azzeccare la viscosità in base alla temperatura di esercizio es 15W-50.
In questo caso sappiamo che la lettera W stà per Winter (inverno) quindi si riferisce al grado di viscosità alla temperatura minima, cosa significa? Significa che scorre molto bene a freddo e questo è importante per l’avviamento del motore a freddo, la seconda cifra , 50 è il grado di viscosità a caldo, indica che l’olio a motore caldo e alte temperature esterne perde viscosità quindi peggiora la scorrevolezza ma è molto protettivo e lubrifica meglio, ATTENZIONE viscosità e densità sono due cose completamente diverse, la densità in questo caso non ci interessa..è ininfluente al discorso.

La viscosità è una unità di misura per definire la resistenza allo scorrimento di un fluido, minore è la temperatura più l’olio è viscoso e quindi scorre meglio (fondamentale per l’avviamento a freddo in modo che l’olio raggiunga il più velocemente possibile tutti gli organi meccanici) ma protegge molto meno, mentre maggiore è la temperatura l’olio è meno viscoso e scorre peggio ma quello che interessa è che protegge meglio, infatti a caldo la scorrevolezza non interessa granchè..ma per evitare di fondere il motore è fondamentale la lubrificazione e la protezione.

Facciamo l’esempio di una persona che non vuole a star lì a pensare alla viscosità dell’olio ad ogni cambio di stagione oppure usa la moto in condizioni di temperature svariate..dalle più fredde alle torride estati che sempre più ci troviamo a combattere anche in italia, quale gradazione?..mah credo che gli converrebbe un olio più viscoso tipo un SAE 15W-50 e scaldare molto bene il motore anche in estate prima di partire in modo da fargli perdere viscosità e renderlo più protettivo per partire senza problemi.
…..ma cè un ma…come ho scritto prima la classificazione SAE vale fino a temperature dell’olio a +100° e lui ha un bella moto moderna con tanta cavalleria e quindi con organi meccanici molto sollecitati che scalda l’olio fino anche a 150°…come la mettiamo? Quì si va in contro ad una catastrofe di grippaggio sicura!!!
Allora anni orsono è intervenuta l’API (American Petroleum Institute) che testa gli oli a temperature d’esercizio fino a +150° o oltre . La classificazione API è suddivisa in lettere S per i benzina e C per i Diesel. Nel nostro caso interessa la lettera S, alla lettera S viene affiancata un'altra lettera dell’alfabeto in ordine crescente…SB-SC-SD-SE-ecc.ecc….quindi a questo punto LEGGERE ATTENTAMENTE LE INDICAZIONI DEL COSTRUTTORE DELLA MOTO per sapere la lettera minima accettabile…andare poi alle lettere superiori aumenta la sicurezza, Es. Honda Varadero 1000 iniezione…sul libretto uso manutenzione Honda dichiara come requisito minimo un API SE,SF,o SG o superiori….cosa significa? Traduciamo….SE è il minimo sotto la quale NON SI PU0 SCENDERE…SF uso inteso e SG o superiori per uso molto intenso/gravoso o con guida sportiva.
Alla fine della fiera se uno viaggia sempre “spedito” e magari in 2 è meglio un SH o più per stare tranquillo.
Quindi se la persona del nostro esempio possiede una Varadero e la usa in situazioni svariate di temperature e condizioni, in due con bagagli oppure guida sportivo il suo olio sarà un SAE 15W-50 API SH ed è sicuramente un SINTETICO con questa classificazione.

Per finire il discorso, dopo aver scelto la gradazione SAE leggete attentamente la classificazione API sull’etichetta e vedrete come al salire della classificazione API salirà anche il prezzo, diffidate da oli venduti a prezzi bassi, o sono bassi di API o sono vecchie giacenze di magazzino..infatti l’olio più è buono prima si deteriora nei magazzini (in soli 12 MESI NEL MOTORE) ed è facile incappare in offertone di 5/6/7 € al litro…un sintetico API SH non può essere pagato meno di 15 € al litro..anzi 15 € è pure pochino.

Il mio consiglio è sempre di acquistare nei negozi grossi con grande smercio e pagare quello che costa e fine della storia se si vuole viaggiare sicuri nel tempo con la vostra moto, usare categorie anche superiori a quelle richieste e cambiare l'olio ad intervalli di 7000Km e vedrete che la longevità e la sicurezza della vostra moto ne trarrà enormi benefici.

Ciao Red Baron
Torna in alto Andare in basso
Mianuz

avatar

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 26.09.09
Età : 41
Località : Tonadico TN

MessaggioTitolo: Re: Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza   Dom Mag 09, 2010 6:24 pm

Sono d'accordo con te in quasi tutto quello che hai scritto Mauro, io uso il MOTUL 5100 10W-50M ( NORME API SL / SJ / SH / SG
OMOLOGAZIONI JASO MA N° M033MOT056 ) e lo prendo regolarmente da un paio di anni direttamente su internet pagandolo 9 eurozzi al Kg.....
L'olio è ottimo e per esser precisi ti porto un esempio di qualità del prodotto di cui sopra: un mio collega di lavoro (chimico) ha la nostra stessa passione e stufo ed incazzato di pagare ai concessionari o officine varie fior di quattrini inutilmente, ha acquistato alcuni flaconi di olio su internet di diverse marche, tra cui il MOTUL (prendendo pure Repsol Castrol ecc ecc) e prendendo lo stesso tipo di olio dai diversi concessionari/officine meccaniche.
Ha analizzato i prodotti confrontando il flacone preso su internet con quello preso dal conce/offic.. pagato quasi il doppio!!!!!!
Sai qual'è stato il risultato?????

Che sia acquistato su internet o dal conce/officina sono la stessa identica cosa....................

A me onestamente questa cosa fa incazzare, non per niente ma i soldi non vengono giù per il camino a nessuno e pagare quasi il doppio per lo stesso identico olio, specifico che la prova è stata effettuata in laboratorio e confrontando la stessa tipologia di olio della stessa casa...

Da qualche anno l'olio lo prendiamo su internet, e non si è mai manifestato alcun problema.

Naturalmente prendendo l'olio che risponde alle specifiche del caso e non approfittando solo del basso prezzo....

Ti porto un esempio diretto:
Motul 5100 10W-50 su internet a 9 euro al KG
da diversi conce/officine interpellate personamente: dai 16 ai 22 euro................

Credo che non serva aggiungere altro......

Tutto questo per cosa, semplicemente per dire FATE ATTENZIONE AI PREZZI anche se il vostro conce/officina di fiducia si mette a piangere mentre vi fa il prezzo, ricordatevi che come minimo il prezzo che alla fine vi fa è superiore di quasi il 40% rispetto a quello che lo pagareste su internet... (naturalmente su negozi online che staccano tanto di scontrino.....)

Poi se uno non si fida di internet e gli sta bene di pagare qualsiasi cosa a cifre da furto, beh a questo punto tutto questo mio discorso non serve a nulla....

Ciao a tutti

Mianuz
Torna in alto Andare in basso
http://onoffenthusiast.forumattivo.com
Red Baron

avatar

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 26.09.09
Località : Trieste

MessaggioTitolo: Re: Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza   Dom Mag 09, 2010 8:24 pm

..non contesto assolutamente...credo che molto dipenda da quante rivendite ci sia nella zona..ovvero sia..se il negozio ha concorrenza in torno oppure no...da che mondo è mondo i concessionari sono i negozi più cari..e se poi nella zona cè soltanto un o due negozi allora ci vanno a nozze sicuramente e quindi Internet diventa un valido mezzo per reperire merce a buon mercato...nel nostro caso parlando di olio..occhio alle sigle.....
E' ovvio che chi come me abita in una città media o grande dove di motoricambi cè ne sono un bel pò internet non viene preso in considerazione almeno per queste cose..per altre più specifiche soltanto se i negozi non sono in grado di reperire certa merce (vedi touratech) oppure non riescono a fare prezzi umani.
Infatti non sempre il negoziante è un "ladro"..spesso hanno dei listini imposti oppure i fornitori non gli lasciano margini....
Torna in alto Andare in basso
clay

avatar

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 27.09.09
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza   Lun Mag 17, 2010 7:11 pm

proprio oggi ho dato una occhiata online su cosa avrei speso per 4 litri (chili) di olio Castrol Power 1 GPS 10W30, gradazione come scritto sul libretto uso e manutenzione.
Beh, a litro mi sarebbe costato sui 14 eurozzi, compresa spedizione.
Poi sono andato in negozio a prenderlo, che sennò non uso più la moto e, o volere o volare, l'ho pagato circa 19 euroni! Suspect Shocked
Ovvero: per 4 litri + filtro olio gli ho lasciato 84 euroni!
Dubito mi rivedrà la prossima volta...
Alla moto nuova e bellissima voglio tanto bene. Ma anche il portafoglio cerco di curarlo al meglio... afro
Torna in alto Andare in basso
varagio

avatar

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 29.09.09
Età : 49
Località : San Donà di Piave (VE)

MessaggioTitolo: Re: Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza   Mar Mag 18, 2010 5:13 pm

Intervengo in questa discussione da profano, nel senso che non sono nè un chimico specializzato nell'analisi degli olii, nè un motociclista da 20.000 km. all'anno con decenni di esperienza sulle spalle, nè tantomeno un meccanico che ha messo mano a migliaia di motori... mi baso solamente sull'esperienza personale e sulle mie impressioni, usando ovviamente la testa. Dico che non necessariamente olii economici sono peggiori di olii più costosi, come marche poco conosciute (o reclamizzate) siano peggiori di altre più blasonate (e reclamizzate, anzi spesso il costo più alto è dato proprio dalle enormi spese a livello di pubblicità che paga regolarmente il consumatore di saccoccia sua Evil or Very Mad ).
Ma qui si parlava di tipi di olio, sintetici, semisintetici e minerali e il discorso fatto da Barone Rosso non fa una grinza. Non si discute che la gradazione debba essere quella indicata dalla casa madre a seconda della tipologia di utilizzo della moto e delle condizioni ambientali. E che tenere d'occhio le sigle API risulta fondamentale, non ci piove. Detto ciò rimane un fatto oggettivo non trascurabile che è appunto quello appena accennato delle "sensazioni" che un olio trasmette a livello di rumorosità del propulsore, del cambio e della frizione e del suo consumo. Se ad es. un olio sintetico, che per tecnologia e studi di laboratorio è sulla carta migliore in assoluto di un olio semisint o minerale, ma nella mia moto fa "gracchiare" il motore, il cambio, ecc. e si consuma parecchio, io preferisco mettere un olio semisint o minerale (a pari gradazione e sigle API ovviamente, comunque entro i canoni consigliati da MotherHome) se, e sottolineo se, mi fa sparire tutto ciò. Quindi va bene fidarsi della tecnologia e degli studi di laboratorio, ma anche avere un orecchio fine e un minimo di esperienza ha la sua importanza. Personalmente posso dire di essermi trovato molto bene con il Motul 5100 sulla Vara, perchè oltre ad essere un olio sintetico, trovo che renda il motore e il cambio "vellutato", ed il consumo (di olio) irrisorio, e si trova in rete a prezzi abbordabili (8-10 €/lt). cheers
Torna in alto Andare in basso
Red Baron

avatar

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 26.09.09
Località : Trieste

MessaggioTitolo: Re: Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza   Mer Mag 19, 2010 1:18 am

Infatti hai centrato in pieno il mio discorso con la quale ho aperto il post, certi motori tollerano meglio o peggio una determinata marca o gradazione SAE rispetto ad altre, l'ho scritto in apertura proprio per far capire il concetto che inanzitutto bisogna avere l'olio giusto..gradazione SAE tabella API ecc., poi eventualmente si cambia la marca se non si è convinti di qualcosa..rumorini ecc ecc... ti porto un esempio..anni fa possedevo una cavalletta verde che si chiamava Kawasaki KLR 600....la Kawa raccomandava olio ELF...beh..d'inverno a freddo al mattino non mettevi la prima neanche se prendevi a martellate la leva del cambio..dovevi star fermo almeno 15 minuti al minimo prima di andartene..se mi svegliavo un pò tardi ero rovinato..ritardo sul lavoro assicurato...se avevo fortuna dopo 5 minuti la spingevo e buttavo la seconda e partivo pian piano...Finalmente uscita dalla garanzia ho potuto toccarla io..ho immediatamente messo il castol con le medesime caratteristiche e ragazzi miei che musica...motore silenzioso..cambio come il burro.... Questo mi sembra un valido esempio..potrei citarne a centinia di casi simili..ma questo mi sembrava il più bello.
Torna in alto Andare in basso
clay

avatar

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 27.09.09
Località : Udine

MessaggioTitolo: Re: Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza   Mer Mag 19, 2010 7:57 am

aperto OT: oltre che esperto di meccanica e di moto enduro, di cavalli e di mille altre situazioni, sei anche un eccellente scrittore, hai un filo trascinatore scorrevolissimo.
Hai mai pensato di cimentarti nella scrittura? Smile magari di argomenti motociclistici..

chiuso OT.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza   

Torna in alto Andare in basso
 
Olio Motore..quale?..facciamo chiarezza
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Rame nell'olio motore?????????
» Ripetute, fartlek, allunghi e tempi di recupero: facciamo chiarezza?
» Facciamo chiarezza
» Consumi Formula 26PC motorizzato 2x205 MCM
» Ma conviene sostituire Scarichi e Riser sui VOLVO?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ON OFF Enthusiast :: Meccanica :: Meccanica-
Vai verso: